Girelli: «Ok finanziamenti scuole private»

Il consigliere Pd sull’assegnazione dei contributi regionali: «Il meccanismo di sostegno alle paritarie deve rientrare in una tempistica più adeguata».

(red.) Martedì 3 dicembre, anche il Gruppo regionale del Pd ha votato a favore delle linee di indirizzo per l’assegnazione dei contributi regionali a sostegno delle scuole dell’infanzia autonome non statali e non comunali, per il periodo di programmazione scolastica 2013-2018.
Secondo quanto dichiarato dal consigliere bresciano Gianantonio Girelli, si tratta di un «provvedimento che disegna delle linee di indirizzo e che quindi crea lecondizioni per un intervento che potrà essere modulato a seconda delle scelte che verranno fatte in bilancio. L’auspicio è che, comunque, si faccia rientrare questo meccanismo di sostegno alle paritarie dell’infanzia in una tempistica più adeguata, perché i fondi sono sempre arrivati in zona Cesarini, cioè verso la fine dell’anno, mettendo in grossa difficoltà istituzioni che sul territorio fanno i salti mortali per far quadrare il bilancio».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.