Quantcast

Tpl, abbonamenti più cari per gli studenti

La giunta di Brescia ha deciso per un adeguamento del tariffario degli abbonamenti integrati. Si pagherà 8 euro all'anno in più per la città, 14 per i comuni contermini.

Più informazioni su

(red.) Sarà un inizio d’anno scolastico più salato per le famiglie della provincia di Brescia.
In vista, infatti, gli aumenti degli abbonamenti dei bus. La giunta del comune di Brescia ha deciso, infatti, un adeguamento del tariffario degli abbonamenti integrati. L’aumento sarà di 8 euro l’anno per la città (tariffa Z1) e di 14 euro per i 14 comuni contermini (tariffa Z2).
Anche la Provincia aveva deliberato, per le tratte di sua competenza, un aumento di 2,50 euro al mese (1,50 mensile per i tesserini annuali) per gli abbonamenti integrati, che danno la possibilità di salire su autobus extraurbani, urbani e sul metrò.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.