“La politica guardi fuori dai Palazzi”

Così il sindaco Emilio Del Bono ha giustificato la scelta di presentare la giunta in Santa Giulia. Ecco nel dettaglio le deleghe degli assessori.


(red.) Non è stato casuale l’esordio ufficiale della giunta Del Bono all’interno del museo della città, nel coro delle Monache di Santa Giulia.
Del Bono ha voluto così rappresentare la volontà di valorizzare le eccellenze del territorio bresciano, come spiega un comunicato del municipio. Un modo anche per sottolineare la necessità della politica di guardare fuori dai Palazzi, avvicinandosi a tutti i cittadini, idealmente rappresentati da questo capolavoro che l’Unesco ha inserito tra i patrimoni dell’umanità. Nella nuova giunta – ha spiegato Del Bono – nomi e deleghe sono stati abbinati seguendo la logica delle competenze.
Il sindaco ha scelto, poi, di tenere per sé le deleghe alle Politiche per lo sviluppo economico e la Promozione sportiva, che comprendono Commercio e Marketing Urbano, Aziende Partecipate, Expo 2015, Sport.
Ecco di cosa si occuperanno i nuovi assessori.
Laura Castelletti. Vicesindaco e assessore alla Cultura, Creatività e Innovazione, si occuperà di Attività culturali; Sistema museale e bibliotecario urbano; Rapporti con enti e istituzioni di promozione culturale; Promozione turistica della città e gemellaggi; Innovazione e nuove Tecnologie; Smart City; Ufficio Relazioni con il Pubblico.
Marco Fenaroli. Assessore alle politiche per la Casa e per la Partecipazione dei Cittadini, si occuperà di Politiche per la Casa; Contratti di Quartiere; Rapporti con Aler Demanio e Patrimonio, Inventario beni immobili; Politiche per la partecipazione e trasparenza; Casa delle associazioni; Casa della Memoria.
Gianluigi Fondra. Assessore all’Ambiente e Protezione Civile, si occuperà di Politiche per l’Ambiente e l’Ecologia; Sistema Idrico Minore; Protezione Civile.
Federico Manzoni. Asssessore alle politiche della Mobilità e Servizi Istituzionali, si occuperà di Politiche della Mobilità e Traffico, Rapporti con le partecipate che si occupano di mobilità Avvocatura Civica; Servizi Demografici e Servizio Elettorale; Statistica; Affari generali; Rapporti con le Università.
Roberta Morelli. Assessore alla Scuola e Giovani Si occuperà di Pubblica Istruzione; Politiche Giovanili; Tempi e orari della città; Pari opportunità.
Valter Muchetti. Assessore alla Rigenerazione urbana e Politiche per una città sicura, si occuperà di Lavori Pubblici; Logistica Tecnica; Parchi e Verde Pubblico; Politiche della Sicurezza e attività della Polizia Locale.
Paolo Panteghini. Assessore alle Risorse dell’Ente Comune, si occuperà di Bilancio e Ragioneria; Programmazione e Controllo di Gestione; Tributi; Provveditorato; Personale.
Felice Scalvini. Assessore alle Politiche per la Famiglia, la Persona e la Sanità, si occuperà di Servizi sociali; politiche per la Famiglia e la persona; Servizio Prima Infanzia; Rapporti con la Sanità; Rapporti con il Terzo Settore e l’ associazionismo; Ristorazione e Trasporti sociali.
Michela Tiboni. Assessore all’Urbanistica e pianificazione per lo sviluppo sostenibile, si occuperà di Pianificazione Territoriale, Urban Center, Edilizia Privata, Sportello delle Imprese, Recupero Area cave.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.