Quantcast

Campo Tartaglia “sostituto” del Calvesi

Dopo il sequestro dell'area di via Morosini contaminato da Pcb, Comune e Cus hanno individuato una soluzione temporanea per consentire gli allenamenti.

Più informazioni su

(red.)  Il Campo Tartaglia prenderà il postodel Campo Calvesi.
 Il Comune di Brescia e il Centro Universitario Sportivo, attraverso il presidente Artemio Carra, preso atto del blocco del Campo Calvesi predisposto da parte della Magistratura, hanno collaborato per trovare una struttura alternativa da mettere a disposizione degli atleti che, in attesa di risolvere la problematica del Calvesi, non dispongono di un centro per gli allenamenti.
Pur nella consapevolezza che tale centro necessita di migliorie strutturali, Comune di Brescia e CUS hanno individuato nel campo sportivo Tartaglia una soluzione temporanea. Il campo verrà dunque messo a disposizione in questa fase transitoria per permettere la continuità degli allenamenti agli sportivi.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.