Quantcast

I bresciani? Sempre più pazzi per la due ruote

Domenica 12 aprile torna a Brescia la Giornata della bicicletta, l’iniziativa volta a promuovere una mobilità sostenibile e durante la quale si tiene "Bicincittà".

(red.) I dati della Fiab, Federazione Italiana della Bicicletta, mostrano che sempre più bresciani si stanno convertendo alle due ruote, documentando un aumento di oltre il 40% negli ultimi quattro anni fra coloro che preferiscono questo mezzo di trasporto ecologico e sostenibile.
I risultati dei test hanno chiaramente mostrato un’inversione di tendenza nelle proporzioni del cosiddetto Modal Split, ovvero la proporzione di automobili e biciclette presenti in contemporanea sulle strade bresciane, rilevando che su 100 passaggi di veicoli circa 15 interessano le bici. Si tratta di una percentuale piuttosto elevata se si considera che qualche anno fa le biciclette erano solo il 5-6% dei veicoli utilizzati sulle strade della città.
È proprio per incentivare questo tipo di comportamento positivo, e non solo in vista del passaggio del Giro d’Italia,  che anche quest’anno torna a Brescia la “Giornata della bicicletta”, programmata per domenica 12 maggio. Durante l’iniziativa, promossa da Comune, Uisp, Amici della bici “Corrado Ponzanelli” , Fiab, Brescia Mobilità, e Brescia Bimbi, viene riproposta  la biciclettata di “Bicincittà”, che partirà dal parco Castelli, dove sarà anche possibile iscriversi versando un contributo di 5 euro, alle 9.
L’iniziativa, proposta dall’ Uisp, prevede l’estrazione di due biciclette messe in palio da Brescia Mobilità dopo un percorso di 15 km con rientro al parco Castelli. Parte del ricavato sarà devoluto all’associazione Ant e all’iniziativa “Biciclette a fiumi” per aiutare le popolazioni terremotate dell’Emilia.
Nel pomeriggio, l’iniziativa proseguirà con “Bimbinbici”, la biciclettata per i più piccoli che partirà alle ore 14 dal parco Castelli e proseguirà con un percorso verso il centro storico, una visita guidata di piazza Loggia e dell’esterno del Tempio Capitolino, e rientro in metropolitana da piazza Vittoria a Mompiano. La festa continuerà nel pomeriggio al parco Castelli con altre iniziative per i più piccoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.