Quantcast

Domenica nera: in campo vincono gli infortuni

Il colpo subito da Michele Legrenzi gli è costata l’asportazione di un rene. Brutte notizie anche per Riccardo Poma che dovrà essere operato ad un braccio.

Più informazioni su

(red.) Quella di domenica è stata una giornata sfortunata sui campi di calcio delle categorie minori. Infatti, Michele Legrenzi, 21enne centrocampista del Sovere, coinvolto in uno scontro di gioco, ha perso un rene.
Il fatto è accaduto sul campo di Castegnato, durante la sfida vinta per 1-0  sui bresciani del Folzano. Il giovane calciatore, al 30’ della ripresa, sugli sviluppi di calcio d’angolo aveva subito un colpo in mischia che lo aveva costretto ad abbandonare l’incontro. Dopo l’uscita dal campo, vista la persistenza del dolore era stato trasportato alla clinica San Rocco di Ome, dove in serata gli è stato asportato un rene.
Michele Legrenzi, cresciuto nel settore giovanile dell’Atalanta, nel 2009 aveva sfiorato l’esordio, quando, in occasione della partita interna con la Fiorentina, l’allenatore Luigi Del Neri lo aveva portato in panchina. La sua promettente carriera era poi stata interrotta da un incidente motociclistico che lo aveva costretto a ripartire dai Dilettanti.
Brutte notizie anche per il capitano dell’Orsa Riccardo Poma che, a causa dell’infortunio subito domenica, dovrà essere operato al braccio.
Domenica, poi, un brutto episodio anti sportivo si è verificato durante il match tra Bagnolese e i pari età della Padernese: in una rissa è rimasto ferito un ragazzo della squadra locale, che ha rimediato un taglio sotto il mento e quattrod enti spezzati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.