Quantcast

Limitazioni alla viabilità per l’1 e 2 novembre

Per le celebrazioni di Ognissanti e la Commemorazione dei Defunti sarà limitato l'accesso nella zona di via Milano. Giovedì 1 novembre, fiera davanti al Vantiniano.

(red.) Brescia si prepara alle celebrazioni di Ognissanti e alla commemorazione dei defunti con cambi logistici.
Per la tradizionale fiera di Ognissanti, che si svolgerà giovedì 1 novembre davanti al Vantiniano, saranno posizionate 112 bancarelle sia di prodotti alimentari che di altro genere. Dalle 5 alle 24 e comunque fino a cessata esigenza, saranno adottate alcune limitazioni alla viabilità. In via Milano, come per gli scorsi anni, ci sarà senso unico da est a ovest nel tratto compreso da via Camozzi/M.Franchi a Trivellini. Sarà interdetta al traffico la carreggiata sud nel tratto compreso tra via Martino Franchi e via Industriale, con istituzione dalle ore 24 del divieto di sosta con rimozione forzata (ambo i lati) inclusi il piazzale antistante l’ingresso principale del cimitero Vantiniano e il marciapiede a fronte degli uffici dell’Amministrazione provinciale.
La circolazione in rotatoria Milano/Trivellini sarà consentita per tutte le direzioni. Il quadrante sud-est sarà delimitato da transennatura a protezione del flusso pedonale in fiera. In via Industriale, nel tratto compreso fra la via Morosini e la via Milano, ci sarà il senso unico da nord a sud (il lato est della Industriale, da Milano, per circa 150 metri sarà opportunamente transennato per il proseguimento della fiera). Senso unico da est a ovest anche in via Morosini da via Industriale a via Nullo.
Alla rotonda Rose/Industrale sarà predisposta della segnaletica a interdire, in caso di necessità, la direzione nord della Industrial. Nel parcheggio antistante la chiesa dei Padri Cappuccini (via Milano 32) sono riservati tre stalli di sosta per i taxi. Saranno istituti i seguenti obblighi restrittivi:obbligo di svolta a sinistra su via Carlo Donegani nei confronti di via Milano; obbligo di svolta a destra su via del Sebino nei confronti di via Milano; obbligo di svolta a destra su via Alessandro Luzzago nei confronti di via Milano.
Nel piazzale  antistante il cimitero Vantiniano sarà posizionato l’Ufficio Mobile che sarà presidiato da un agente di Polizia locale in stretto contatto con la Centrale operativa e con il personale esterno, a disposizione per fornire informazioni ed assistenza ai cittadini.
Da inizio a fine servizio di giovedì 1 novembre, gli autobus adibiti al trasporto pubblico urbano, osserveranno i seguenti percorsi alternativi:
– linea 3/direzione Rezzato: da via Milano, dx via Industriale, via Giovanni Tempini, sx via Fiume Grande, dx via Cassala, dx via Fratelli Ugoni, piazzale della Repubblica, percorso normale;
– linea 9/direzione Buffalora: da via Milano, dx via Industriale, via Giovanni Tempini, sx via Fiume Grande, dx via Cassala, dx via Fratelli Ugoni, percorso normale.
Durante la giornata, il servizio di pattugliamento della Polizia locale vedrà impegnati 75 agenti. Per quanto riguarda, invece, la fruizione dei cimiteri, dal 30 ottobre al 2 novembre  gli assistenti civici delle associazioni che hanno siglato un protocollo d’intesa con il Comune di Brescia. Presteranno servizio presso i cimiteri cittadini: i volontari dell’Auser al cimitero Vantiniano, i volontari dell’Anteas ai cimiteri S. Francesco di Paola, Volta e San Bartolomeo e i volontari di Assoarma ai cimiteri di Mompiano e Fornaci.
In occasione della commemorazione dei defunti, da martedì 30 ottobre a venerdì 2 novembre i cimiteri cittadini rimarranno aperti con orario continuato dalle 8.30 alle 17.30. Nella giornata di domenica 4 novembre i cimiteri cittadino osserveranno l’orario normale, dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e dalle ore 13.45 alle ore 17.30.
Da martedì 30 ottobre a venerdì 2 novembre è vietato l’accesso con autovettura nel cimitero Vantiniano.  Sarà consentito l’accesso con autovettura unicamente alle persone in possesso del contrassegno di invalidità esposto sul parabrezza, che potranno accedere utilizzando l’ingresso ubicato in via Industriale 1.
Nei giorni 30 e 31 ottobre e 1 e 2 novembre, all’interno del cimitero Vantiniano, sarà a disposizione dei cittadini un servizio gratuito di bus navetta per l’intera giornata e con orario continuato. I fioristi potranno entrare con gli automezzi per la posa di confezioni floreali da collocare sulle tombe: da lunedì 29 a martedì 30 ottobre dalle ore 9 alle ore 11.30 e dalle ore 14 alle ore 16.30; mercoledì 31 ottobre dalle ore 9 alle ore 11.30 con accesso dall’ingresso principale.
Le funzioni religiose al cimitero Vantiniano si terranno: giovedì 1 novembre alle 9, alle 10, alle 11, mentre alle 15,40 ci sarà la Santa  Messa in suffragio dei defunti della parrocchia del Sacro Cuore; venerdì 2 novembre alle 9, 10 e 11, mentre alle 15,30 la S. Messa celebrata dal vescovo mons. Luciano Monari nella cappella del cimitero in suffragio di tutti i defunti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.