Darfo-Olginatese, il derby finisce con un pareggio

La squadra di Nember ha giocato su due livelli: timorosa nel primo tempo, si è rifatta con una ripresa vivace ed intraprendente, ma il risultato si è chiuso sull'1 a 1.

Più informazioni su

(d.s.) Pareggio casalingo nella serie D di calcio per un Darfo bifronte contro l’Olginatese. Ad un primo tempo timoroso la squadra di Nember ha alternato un secondo tempo vivace ed intraprendente.
Il primo tempo vede un Darfo ordinato in campo costretto a soffrire le incursioni degli avversari che in più occasioni sfiorano il goal, sino al 26’ quando riescono a sbloccare il risultato con Scarabozzi. Galvanizzata dal goal l’Olginatese si spinge in avanti alla ricerca del raddoppio ma Pansera salva su Donghi.
Nella ripresa il Darfo è messo meglio in campo ed al 10’ trova il pareggio con una punizione da diciotto metri di Capelloni. Ora è il Darfo che vuole vincere: al 20’ ci provano prima Varas, poi Piantoni, infine ancora Varas, al termine di una bella triangolazione con Salomoni e Piantoni.
L’unica occasione per l’Olginatese è ancora con Scarabozzi ma il brivido finale lo regala Capelloni su punizione, questa volta l’estremo difensore dell’Olginatese riesce a deviare con la punta delle dita la sua insidiosa punizione sul palo esterno. Finisce 1 a 1.

Classifica e risultati serie d girone b settima giornata

seregno-caronnese 1-3

saint georgen-caravaggio 0-1

voghera-pergolettese 0-1

sant’angelo-montichiari 0-1

seriate-trento 2-0

castellana-mezzocorona 2-0

darfo boario-olginatese 1-1

felsina perginese- alzanocene 0-1

lecco-pro sesto 4-1

pontisola-mapellobonate 2-2

Classifica

caronnese 21

pergolettese 17

olginatese 15

pontisola 14

pro sesto 11

voghera 10

montichiari 10

caravaggio 9

mezzocorona 9

lecco 8

aurora seriate 8

fersina perginese 8

castellana 8

seregno 8

saint georghen 7

mapellobonate 6

darfo boario 6

alzanocene 6

s. angelo 4

trento 1

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.