Quantcast

Cinema Sereno, dolby e schermo nuovo

Sabato 15 settembre al via le proiezioni dei film in formato digitale su schermo rinnovato. Si inizia con "La fuga di Martha", mai uscito nelle sale bresciane.

(red.) Sabato 15 settembre alle 20,45  inizia la nuova stagione del Cinema Sereno di Brescia. Alle 20, 15 l’ apertura al pubblico, per rinnovare la tessera Videoamici e per l’ inaugurazione del nuovo proiettore digitale, del dolby stereo e del nuovo schermo.
Il nuovo impianto tecnologico di proiezione digitale e l’ impianto audio di ultima generazione al Cinema Sereno del Villaggio Sereno a Brescia è stato realizzato consistente finanziamento stanziato dal Comune di Brescia (bando per il recupero funzionale delle “Sale della Comunità”), ed ha consentito di cambiare lo schermo, l’impianto audio e soprattutto il proiettore, che permetterà la proiezione dei film in formato digitale, ma allo stesso prezzo dello scorso anno, ovvero 4/5 euro a ingresso.
Ora il Cinema Sereno, gestito dal Gruppo Culturale Videoamici, può vantare una qualità audio e video di altissimo livello, non inferiore a quella delle migliori multisale.
“Sarà così possibile”, è stato spiegato, “continuare ad offrire alla cittadinanza, con un altissimo livello qualitativo e con un costo del biglietto assolutamente competitivo, le proposte cinematografiche “di qualità” che da sempre caratterizzano le nostre programmazioni e proiezioni, sia nei film attuali (proiezioni del sabato-domenica-lunedì sera), sia nei film di rassegne e retrospettive (proiezioni del mercoledì sera), sia nelle proiezioni riservate alle scolaresche di film di alto valore sociale-storico-etico”.
Il film scelto per la nuova stagione di proiezioni è “La fuga di Martha” (sabato 15, domenica 16, lunedì 17, sempre alle 20,45) che ha vinto il Sundance Film festival 2011.
Un film che non è mai arrivato a Brescia ed è quindi una prima visione.
La seconda proposta è “Monsieur Lazhar” (sabato 22, domenica 23, lunedì 24 settembre alle 20,45) segnalatosi al Festival di Cannes. Si tratta di una pellicola “scritta in punta di penna interpretato magistralmente dal protagonista e dai bambini che lo affiancano”.
Per i più piccoli Lorax il guardiano della (domenica 23 settembre alle 15). Dopo la proiezione  un momento di festa per inaugurare i nuovi impianti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.