Quantcast

Ex Eib, il ciambellone prende forma

Sono 24 le aziende che hanno dimostrato interesse per la ristrutturazione della struttura che potrebbe diventare un palazzetto da 3500 posti.

(red.) L’ipotesi, emersa poco tempo fa, che il ciambellone dell’Eib possa diventare un palazzetto dello sport sta avviandosi su binari più concreti.
E’ stata infatti formalizzata l’adesione, da parte di 24  aziende, alla “manifestazione di interesse a partecipare a trattativa privata” per i lavori di ristrutturazione della struttura, attraverso un bando che si è chiuso lo scorso 11 ottobre.
Proprietaria della struttura è l´Immobiliare Fiera che dopo avere presentato in comune il progetto definitivo (la Loggia deve ancora apporre le sue osservazioni e le eventuali modifiche da apportare) e avere pubblicato un bando di gara da 4,5 milioni di euro attende che l’operazione possa avere corso.
Il nuovo palazzetto verrebbe costruito quasi ex novo e verrebbero creati spalti per una capienza da 3500 posti.
Una volta realizzato l’ente Fiera potrebbe cedere la struttura al comune in cambio della rinuncia ad alcune opere di urbanizzazione e viabilità ritenute non necessarie.
I prossimi passi prevedono la selezione tra le 24 aziende interessate al progetto di ristrutturazione e, una volta definito il progetto, in discussione in queste settimane tra Brixia Expo e la Loggia, il bando di gara.
Effettuate poi le modifiche al piano attuativo in essere la discussione in Consiglio comunale.
L’appalto potrebbe quindi essere indetto per la prossima primavera: i lavori, una volta avviati dovrebbero quindi concludersi entro l’autunno del 2013.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.