Quantcast

Sportelli comunali aperti in pausa pranzo

Ogni mercoledì, per due anni, uffici comunali aperti al pubblico ogni mercoledì anche nella fascia oraria compresa tra le 12 e le 14,30.

(red.) Un servizio organizzato a costo zero ma dal quale l’amministrazione di Brescia attende un importante risultato in termini di customer satisfaction. Tutti i mercoledì, per due anni, il comune terrà aperti gli sportelli con orario continuato in pausa pranzo.
Il progetto rientra nell’iniziativa Libera Tempo, studiata per creare una maggiore armonia tra le esigenze dei cittadini e l’organizzazione della cosa pubblica, ed è parte di un protocollo d’intesa siglato lo scorso 29 settembre in prefettura, basato proprio per utilizzare nel capoluogo il continuato dove l’orario spezzato è la prassi.
“Abbiamo voluto puntare sull’apertura fisica degli sportelli, circa una trentina, e sul miglioramento dei servizi on-line, dove gli uffici coinvolti sono una cinquantina. In questo modo pensiamo di aver agevolato la vita dei nostri concittadini, che potranno gestire il proprio tempo con maggiore elasticità. D’altro canto l’amministrazione si aspetta di veder ridotte code e tempi d’attesa agli sportelli”. La novità è stata ben ‘digerita’ dai dipendenti, “e siamo stati molto soddisfatti di questo”, ha aggiunto la Taurisano. “Abbiamo cercato il dialogo senza imporre nulla ma, piuttosto, cercando di fare quadrare le esigenze dei dipendenti con quelle degli utenti. I funzionari hanno partecipato senza rimostranze e siamo molto soddisfatti dal metodo collaborativo che abbiamo utilizzato”.
“Voglio aggiungere”, ha detto Nunzio Pirano, dirigente responsabile del settore Innovazione, “che questo progetto è stato realizzato a costo zero, con le sole nostre forze interne, e che per quanto riguarda i servizi on-line, abbiamo puntato molto sulla qualità e sulla semplicità, oltre che sulla quantità. Ora attendiamo le risposte dei cittadini, che credo apprezzeranno lo sforzo della nostra amministrazione. Abbiamo, inoltre, applicato su 19 servizi internet le emoticon. Con le faccine gli utenti potranno dirci se sono soddisfatti oppure se sono insoddisfatti di quanto richiesto”.

SPORTELLI E SERVIZI APERTI IN PAUSA PRANZO AL MERCOLEDI’

SETTORE SPORTELLO DOVE
Giovani SPORT E INNOVAZIONE Ufficio Relazioni con il Pubblico c/o INFOPOINTP.zza della Loggia, 13b/largo Formentone
Servizio tempi e orari Via Marconi, 12
Servizio sussidiarietà e Trasparenza, politiche giovanili.
Unità di staff del segretario generale Servizio Rilevazione e notifiche, per la consegna di atti da notificare Piazza Loggia, 6
Servizio Protocollo Generale, per la consegna di atti in deposito presso l’Albo pretorio
Pubblica ISTRUZIONE Iscrizione ai servizi scolastici ( ristorazione, trasporti , prescuola, rette ) P.zza Repubblica, 1
MUSEI,  CULTURA,  TURISMO Sportello informazioni turistiche  c/o INFOPOINTP.zza della Loggia, 13b/largo Formentone
Biblioteca Queriniana – solo  lettura Via Mazzini, 1
Emeroteca (sala lettura quotidiani) Piazza Martiri Belfiore, 6
Sala Studio “Cavallerizza” Via Cairoli, 9
Biblioteca Museo di Scienze Via Ozanam , 4
Museo Santa Giulia Via Musei , 81B
Museo di Scienze Via Ozanam , 4
VIGILANZA E CORPO DI POLIZIA LOCALE Front Office Sanzioni e Permessi Via Donegani
SERVIZI SOCIALI E POLITICHE PER LA FAMIGLIA Servizio Prima Infanzia Borgo Whurer Viale Bornata 55/57
Centro d’ascolto Via Saffi, 40
SPORTELLO UNICO EDILIZIA E IMPRESE Sportello idoneità alloggiativa (punto d’incontro)
TRIBUTI Tutti gli sportelli P.zza Repubblica, 1
LOGISTICA TECNICA Servizi Cimiteriali Via Marconi, 12
MOBILITA’ E TRAFFICO Gestione permessi  ZTL e DISABILI Via Marconi, 12
Servizi di Brescia Mobilità (Bicimia, Trasporto Pubblico,  parcheggi , parcometri ecc )   c/o INFOPOINTP.zza della Loggia, 13b/largo Formentone
SERVIZI DEMOGRAFICI Anagrafe Nord Via  Vivanti , 11
Anagrafe Sanpolino Est c.so Bazoli, 7

 

 

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.