Quantcast

Confindustria, 24 imprese bresciane a Connext

L'evento di Confindustria, organizzato per favorire partnership e occasioni di collaborazione tra imprese, è in programma al MiCo di Milano il 2 e 3 dicembre.

Più informazioni su

(red.) Sono 24 le aziende bresciane che prenderanno parte alla seconda edizione di Connext, il grande evento di Confindustria, organizzato per favorire partnership e occasioni di collaborazione tra imprese, in programma al MiCo di Milanogiovedì 2 e venerdì 3 dicembre.
Si tratta di: Kore – Event Designer, Mega Italia Media, Isam Serramenti, Duckma, Dega & Grazioli, Fedabo, Soluzione Group, Dexanet, Abletech, Torchiani, Iobo (rete composta da 4 aziende: Fasternet, Gothamsiti, Gulliver, Zerouno), Feralpi, Regesta, Mod Security (Infinity), Cover Technology, Puntoexe, Asb Comunicazione, Up&Up, Teknofog – Silver Barrier, Security Pattern, Matchplat, Camngo, Gp Advanced Projects, H.E.R Management – PNG Group.

“Siamo molto soddisfatti della risposta delle nostre imprese, anche se ovviamente si può sempre continuare a crescere – commenta Marco Capitanio, Presidente della Piccola Industria di Confindustria Brescia, che anche in questa edizione ha promosso l’evento all’interno dell’associazione –. Avremo al Mico di Milano tante piccole realtà del territorio bresciano insieme a grandi aziende, con la possibilità di farle dialogare tra di loro e di fare networking: un aspetto cardine del nostro mandato, in continuità con quanto proposto già dal mio predecessore, Elisa Torchiani. Concetti come filiera e sistema, per quanto ormai noti, continuano a essere centrali: quando Brescia ha saputo far sistema, ha mostrato di essere vincente.”

Il secondo appuntamento di Cnnext parte con una nuova veste, dopo l’edizione del 2020 annullata a causa della pandemia, e il successo dell’edizione 2019, che aveva registrato 7000 presenze e 2500 B2B.
In particolare, la manifestazione è organizzata in modalità phygital (appuntamenti sia in presenza che in formato digitale) e prevede un calendario ricco di iniziative, articolate su 4 driver tematici (Fabbrica Intelligente, Città del Futuro, Pianeta Sostenibile, Persone Scienze della Vita e Progresso) accessibili grazie alla piattaforma online Marketplace, che consentirà alle imprese presenti anche di organizzare incontri studiati grazie a un’apposita sezione di matching avanzato dove, in base alla propria profilazione, verranno suggeriti i partner corrispondenti ai propri interessi dichiarati.

L’inaugurazione dell’evento è fissata per giovedì 2 dicembre alle 9.30, nella Piazza centrale del padiglione espositivo, con la partecipazione di Alberto Marenghi, Vice Presidente di Confindustria per l’Organizzazione, lo Sviluppo e il Marketing, e Maurizio Marchesini, Vice Presidente di Confindustria per le Filiere e le Medie Imprese, che apriranno la manifestazione con i saluti inaugurali. La chiusura dei lavori è invece prevista venerdì 3 dicembre alle 14.
Il calendario dettagliato dell’evento è consultabile sul sito connext.confindustria.it, dove è possibile, inoltre, seguire i lavori online, registrandosi in modalità “Visitatore”.
Per accedere all’evento, è obbligatorio esibire il Green Pass o certificazione equivalente riconosciuta dallo Stato italiano, che attesti una delle seguenti casistiche: la vaccinazione, l’avvenuta guarigione, il risultato negativo di un tampone molecolare o rapido antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.