Quantcast

Longhena, dopo la fase di training Valmon stampati assume 10 nuove figure

(red.) Valmon Stampati Spa, consolidata realtà bresciana nello stampaggio a caldo di materiali non ferrosi, inaugura oggi la fase di assunzioni che prevede l’ingresso in azienda di dieci operatori professionali tra i 21 e i 40 anni selezionati grazie al progetto Valmon Training.
Da giugno 2021, in collaborazione con ForMAW Srl e MAW Men at Work Spa, Valmon ha investito sulla formazione specialistica, selezionando tra oltre 130 profili i quindici candidati ammessi alla prima fase: un corso teorico pre-assuntivo intensivo dove i ragazzi hanno seguito per 8 ore al giorno corsi ad hoc erogati da docenti specializzati nelle aule del Centro Formativo Professionale Zanardelli di Verolanuova.
La parte d’aula terminerà il 10 novembre e, dopo il test di valutazione finale, saranno in dieci a continuare il percorso d’azienda con un regolare contratto di lavoro in affiancamento a un dipendente senior già specialista del ruolo.
Questa seconda fase, che inizia l’11 novembre e terminerà il 31 Marzo 2022, prevede una modalità di lavoro learning-by-doing intervallato da tre step di valutazione di crescita (parametrati sulle reali tipologie di mansioni svolte) con un test da superare. Alla conclusione del periodo, i candidati che avranno maturato autonomia al livello base nella gestione delle macchine dedicate firmeranno un ulteriore contratto più specialistico e l’opportunità di essere assunti nel 2023 a tempo indeterminato.

“Abbiamo ritenuto che le competenze necessarie alle figure professionali che operano nei nostri reparti siano un elemento imprescindibile su cui investire per un’azienda che crede nella preparazione e nella formazione continua come elementi distintivi del proprio livello di servizio. Per questo abbiamo voluto puntare sulla formazione creando all’interno le figure professionali che ci servono”, hanno dichiarato i vertici di Valmon Spa Fabio Dorofatti, Direttore Generale, e Pierre Sabadini, socio e Direttore operativo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.