Quantcast

Corso Confartigianato per serramentisti “a regola d’arte”

(red.) Un’occasione concreta per accrescere il livello di formazione e cultura imprenditoriale dei propri associati, con particolare riferimento alla normativa per la certificazione del posatore per i serramenti che rientrano nell’ecobonus, è stata quella offerta da Confartigianato Imprese Brescia con il corso per posatori in opera dei serramenti. Tenuto da Samuele Broglio, imprenditore, presidente della Federazione legno-arredo di Confartigianato Piemonte e dall’ing. Paolo Barbieri, responsabile tecnico segmento serramento e formatore per Wuerth Italia srl, ha visto la partecipazione di allievi provenienti dalla provincia di Brescia e, in parte, dalla provincia di Lecco.
Realizzato nell’ambito del Bando Regione Lombardia Formazione Continua e frutto della collaborazione dei settori Formazione di Confartigianato Imprese Brescia e Lecco, ha avuto come obiettivo quello di fornire specifiche conoscenze scientifiche e approfondimenti normativi del settore con particolare riferimento alle opere rientranti nel ecobonus. Sedici ore di formazione che hanno spaziato dalla normativa UNI 11673, a come si realizza un giunto di posa e agli altri elementi strutturali di posa.
Con questo corso Confartigianato Imprese Brescia ha deciso di puntare al punto più alto della formazione e dell’aggiornamento per questa categoria offrendo alle proprie aziende la possibilità concreta ridurre enormemente il rischio di doversi formarsi nuovamente quando il DPR atteso renderà obbligatoria la certificazione del posatore per i serramenti da ecobonus. Corsi che proseguiranno nei prossimi mesi sempre con specialisti del settore e nell’ambito della posa serramenti, al raggiungimento minimo dei partecipanti richiedenti. Per ulteriori informazioni contattare il settore Formazione di Confartigianato Imprese Brescia e Lombardia Orientale al numero 030 3745256 oppure scrivendo a area.formazione@confartigianato.bs.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.