Quantcast

Offlaga, bambino cade da finestra: genitori a processo

Ieri in tribunale è iniziato il procedimento per due coniugi. Il loro figlio di 7 anni era caduto nel 2017.

(red.) E’ iniziato in tribunale a Brescia un processo a carico di due coniugi rumeni residenti a Offlaga, nella bassa bresciana, che nel settembre del 2017 avevano lasciato da solo in casa il proprio bambino per andare a fare la spesa. Al loro ritorno avevano trovato un assembramento di persone e soccorsi dopo che il figlio di 7 anni era caduto calandosi dalla finestra dell’appartamento.

E dopo il contatto a terra era riuscito a muoversi verso la facciata del palazzo. Aveva riportato alcune ferite alla zona addominale, ma lui stesso davanti ai soccorsi si era attribuito la colpa della caduta.

In ogni caso da ieri, lunedì 16 dicembre, è in corso il processo per i due genitori di 31 e 37 anni che erano stati denunciati per abbandono di minore. La prossima udienza del procedimento sarà il 22 giugno quando sarà ascoltato, in una seduta protetta, proprio il bambino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.