Quantcast

Presidio processo Serenissimi, tre assolti

Erano accusati di aver tenuto una manifestazione davanti al palazzo di giustizia durante un processo ai lombardo-veneti e senza preavviso. Tutti liberati.

(red.) Assoluzione per i tre simpatizzanti del movimento dei Serenissimi dopo che nel marzo del 2017 avevano organizzato un presidio davanti al tribunale di Brescia e senza dare alcun avviso. In quel periodo nel palazzo di giustizia erano in corso varie udienze del processo contro i Serenissimi lombardo-veneti.

Nel caso di ieri, giovedì 27 settembre, l’accusa aveva chiesto varie multe per i tre imputati per la manifestazione, mentre le difese avevano chiesto l’assoluzione, sulla base delle testimonianze fornite dai propri assistiti. Dopo aver sentito due poliziotti, si è arrivati alla sentenza che ha liberato i tre alla sbarra. Nell’arco di un mese saranno pubblicate le motivazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.