Quantcast

Dal Tribunale di Brescia, condanna per terrorismo

Il 31enne siriano, fermato all'aeroporto di Orio al Serio il 17 novembre 2015, è stato condannato per terrorismo internazionale dai giudici bresciani.

(red.) Arriva la condanna per Ahmad Alali Alhussein, il 31enne siriano, arrestato all’aeroporto di Orio al Serio nel 2015. Era stato trovato con un passaporto falso e immagini riferite all’Isis conservate nel cellulare.

Il Tribunale di Brescia ha così deciso di condannare il siriano per terrorismo internazionale, accogliendo la richiesta del sostituto procuratore Silvia Bonardi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.