Delitto Garlasco, nuovo processo a Brescia

Il Procuratore generale di Milano, dopo la decisione sull'istanza di revisione del processo sull'omicidio di Garlasco, ha contattato la Corte d'Appello di Brescia.

(red.) In seguito all’accoglimento dell’istanza di revisione presentata dai difensori di Alberto Stasi, il processo sulla morte di Chiara Poggi avrà luogo al Palagiustizia di Brescia. Il Procuratore generale di Milano Roberto Alfonso, ritenendo l’istanza fondata, ha trasmesso la richiesta alla Corte d’appello bresciana.

Il procedimento è stato reso possibile dalle nuove indagini che avrebbero trovato il dna di Andrea Sempio sotto le unghie della vittima, scagionando, secondo la difesa, Alberto Stasi, già condannato a 16 anni di reclusione.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.