Quantcast

Coronavirus: la prima linea dell’ospedale Civile di Brescia

Si passa il confine e si indossa l’elmetto. Questa è la prima linea contro il Covid-19. Qui arrivano buona parte dei contagiati bresciani, ed è qui che vengono visitati e curati. E’ vero, in Lombardia le bombe non ci sono, ma Brescia non sembra molto diversa da Kabul o Sarajevo. Qui la linea del fronte appare molto chiara. E anche qui ogni giorno la conta dei morti è tragica. Reportage di Nicola Zambelli.

Coronavirus, viaggio nell'epicentro: la battaglia dell'ospedale Civile di Brescia

Si passa il confine e si mette l'elmetto. Questa è la prima linea contro il Covid-19. Qui arrivano buona parte dei contagiati bresciani, ed è qui che vengono visitati e curati. E' vero, qui le bombe non ci sono, ma Brescia non sembra molto diversa da Ka