Accoltella il marito e si ferisce

Più informazioni su

Tragedia sfiorata mercoledì sera a Ponte Zanano di Sarezzo. Coppia in ospedale.


(red.) Una lite tra innamorati ha rischiato di trasformarsi in tragedia mercoledì sera intorno alle 22,30 a Ponte Zanano di Sarezzo (Brescia).
In un appartamento di via Marconi, una giovane donna brasiliana di 27 anni ha accoltellato alla gola il proprio marito, un cittadino bresciano di 37 anni, e ha poi tentato di tagliarsi le vene procurandosi serie ferite alle braccia. Secondo le prime indagini dei carabinieri, giunti sul posto su sollecitazione dei vicini della coppia che avevano sentito le urla e portato i primi soccorsi, sembra che il diverbio sia nato per futili motivi, probabilmente una crisi di gelosia.
I militari hanno chiamato i soccorritori del 118, che hanno trasportato l'uomo all'ospedale Civile di Brescia. Ha perso molto sangue (gli agenti ne hanno trovato tracce un po' in tutto l'appartamento) ma non rischia la vita. La donna, invece, è stata trasferita nel reparto psichiatrico dell'ospedale cittadino, dove è piantonata. L'ipotesi di reato nei suoi confronti è di lesioni personali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.