Quantcast

Bikers scatenati a San Felice

Più informazioni su

Picchiano tre persone e sfasciano un locale. Tre motociclisti arrestati.


(red.) Serata di violenza quella di sabato sera in un pub di San Felice del Benaco, sulla sponda bresciana del lago di Garda. Un uomo di 45 anni, Cesare B., il titolare della birrerria "Hanta Yo", il 53enne Gian Paolo O., e un suo dipendente, Emanuele M., di 24 anni, sono stati ricoverati in ospedale con prognosi che vanno dalle tre settimane a un mese dopo aver subito un pestaggio da parte di un gruppo di bikers.
Tutto è cominciato quando tre motociclisti sono entrati nel locale. Gli individui devono asver notato la maglietta del 45enne. Infatti l'avventore del bar indossava una t-shirt con il nome di un gruppo di motociclisti ma non ne faceva parte, nè si era accorto di essere stato squadrato dai centauri che, dopo aver consumato una birra, sono usciti dal locale.
Dopo alcuni minuti, però, i motociclisti hanno fatto ritorno. Questa volta, però, erano in sette, e si sono diretti verso Cesare B. L'uomo è stato aggredito e colpito con calci e pugni. La violenza è proseguita per alcuni interminabili attimi, davanti agli avventori esterrefatti e spaventati. Inutili i tentativi di sedare gli animi del titolare dell'esercizio e di un suo dipendente. Anche loro sono stati malmentati con aste di ferro e con un martello da muratore. Dopo il raid i bikers si sono allontanati. Alcuni clienti, però, sono riusciti a leggere tre targhe delle potenti due-ruote. In cella sono così finiti due altoatesini di Bolzano, Lucas T., 22 anni, e Manfred V., 27enne, e un fiorentino di 31 anni, Giorgio N. Sono accusati di lesioni gravi, danneggiamento e rapina perchè nella bagarre è sparito anche il portafogli del 45enne.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.