Giornata Memoria, Cattolica ricorda Korczak

La figura del dottore e pedagogista che morì a Treblinka insieme con i 192 bambini ebrei del suo orfanotrofio al centro di un convegno all'Università.

Più informazioni su

Janusz-Korczak-e1350412858513(red.) L’Università Cattolica di Brescia celebra la Giornata della memoria con un convegno, una mostra e un film per ricordare la figura di Janusz Korczak, dottore e pedagogista  che nel 1919 fondò l’orfanotrofio “Il Nostro Focolare” per i figli degli operai polacchi. All’arrivo dei nazisti a Varsavia si rifiuta di salvarsi e di abbandonare i suoi bambini. Così il 5 agosto viene deportato a Treblinka dove viene ucciso con i 192 bambini ebrei dell’orfanotrofio.
Le iniziative sono organizzate in collaborazione con l’ambasciata della Repubblica di Polonia di Roma e con l’Ufficio Scolastico della Lombardia- Brescia. Si comincia martedì 27 gennaio ore 14.30 nella Sala Polifunzionale di via Trieste 17 con il convegno dal titolo “Janusz Korczak: “Non ci è concesso lasciare il mondo così com’è”. Interverranno Bartosz Skwarczynski, vice Console della Repubblica di Polonia in Milano, Luigi Pati, preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Simonetta Polenghi, direttrice del Dipartimento di Pedagogia. A seguire gli interventi sulla figura di Korczak dei professori Rolando Anni, Domenico Simeone, Livia Cadei, Jadwiga Chabros e Greta Monti.
Alle 17 proiezione del film “Il dottor Korczak” di A. Wajda. La proiezioni verrà ripetuta anche mercoledì alle 9, sempre nella sala polifunzionale, in collaborazione con la consulta studentesca della provincia di Brescia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.