Quantcast

Passirano, luci nuove al centro sportivo comunale

L'intervento di efficientamento energetico dell'impianto di via Bachelet ammonta a circa 140mila euro e porterà ad un significativo risparmio annuo sui costi delle utenze.

Più informazioni su

(red.) Sono al via i lavori per la riqualificazione energetica dell’illuminazione del centro sportivo comunale di via Coppi/via Bachelet a Passirano (Brescia).

L’intervento, che partirà in questi giorni, riguarderà l’ammodernamento e l’efficientamento energetico degli impianti di illuminazione del centro sportivo di via Bachelet, attraverso la sostituzione dell’illuminazione attuale con i più performanti fari a Led.
La spesa complessiva prevista è pari a circa 138mila euro, di cui 100mila stanziati da Regione Lombardia ed il resto dall’Amministrazione comunale.

I lavori di sostituzione dei vecchi corpi illuminanti interesseranno il campo principale in erba a 11 giocatori, quello in sabbia, sempre a 11 giocatori, il campo di calcetto a 5, posizionato di fianco al bocciodromo e il campetto di riscaldamento che si trova accanto al campo in sabbia.

“Grazie a questo contributo”, ha detto l’assessore ai Lavori pubblici e Manutenzione del patrimonio pubblico, Paolo Bonardi, “riusciamo a portare a casa un’opera molto attesa da parte dell’A.C. Passirano-Camignone”.

“Dati i tempi stretti dal momento in cui abbiamo ricevuto le risorse alla data limite per l’inizio lavori, ha sicuramente pagato l’aver già pronto un progetto spendibile, frutto di un’attenta programmazione e pianificazione da parte dell’Amministrazione e dell’Ufficio Tecnico.”

“L’opera”, ha concluso l’assessore, “rappresenta, ancora una volta, la prova di come Passirano sia da sempre attenta a tematiche come il risparmio energetico e alle richieste delle associazioni sportive del territorio”.

Tra le caratteristiche più importanti di un campo da calcio c’è sicuramente la qualità e l’efficienza dell’impianto d’illuminazione, la scelta di riqualificare l’impianto di illuminazione con efficienti proiettori a LED ad alta potenza, consentirà di raggiungere un elevato risparmio energetico.

La stima dei risparmi contenuta nel progetto indica come da una media di circa 10mila euro di spese l’anno per la bolletta delle luci si passerebbe a circa 6mila con un risparmio annuo di 4mila euro.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.