Quantcast

Fondo Cometa, Luxor e Gefran entrano nell’assemblea

(red.) La Commissione elettorale del Fondo Cometa, a conclusione delle procedure di votazione e scrutinio, ha proclamato l’elezione dei 90 delegati (45 rappresentanti delle imprese e 45 rappresentanti dei lavoratori) all’Assemblea del Fondo, che resteranno in carica per il triennio 2021-2024.

Tra i numerosi candidati della lista di parte imprenditoriale, sono stati designati Chiara Bartolomini per LUXOR S.p.A. e Luca Valania per GEFRAN S.p.A., espressioni della provincia di Brescia all’interno dell’Assemblea del Fondo Cometa, proposte e supportate da Confindustria Brescia.


Cometa
 è il Fondo Nazionale Pensione Complementare per i lavoratori dell’industria metalmeccanica, della installazione di impianti e dei settori affini. Con 18 anni di esperienza, oltre 400.000 iscritti e 12 miliardi di patrimonio gestito è il più importante fondo di previdenza complementare operante in Italia. Cometa assicura ai lavoratori dell’industria metalmeccanica una più elevata copertura pensionistica, operando in linea con i principi promossi dalle Nazioni Unite per incoraggiare la diffusione dell’investimento responsabile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.