Quantcast

Consumi, a Brescia si spende di più

Secondo una ricerca di Altroconsumo, nei supermercati cittadini si sono spesi 6.375 euro all'anno a famiglia. Al secondo posto in Lombardia.

Più informazioni su

carrello-spesa-supermercato(red.) Nel secondo trimestre del 2015 i consumi sono cresciuti a livello nazionale solo dello o,25% rispetto ai tre mesi precedenti. Lo dice un’indagine di “Altroconsumo” che ha controllato i prezzi di 885 supermercati italiani di 68 città, Brescia compresa. La Leonessa si trova al 34° posto, con le famiglie che in media hanno speso 6.375 euro all’anno. E’ la seconda in Lombardia dopo Bergamo, mentre in Italia al primo posto c’è Verona con quasi 6 mila euro per poter fare la spesa annuale.
Dall’altra parte, la ricerca pone anche la questione di come i consumatori stiano attenti a spendere, sfruttando sconti e promozioni, puntando anche sul commercio elettronico via internet. Mentre il dato negativo è che i prezzi sono rimasti praticamente fissi, segno di una ripresa che sembra non esserci.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.