Quantcast

Stefana, niente incontro al Ministero

Rinviata la riunione che era prevista giovedì 18 giugno. I lavoratori saranno in assemblea per fare il punto su cassa integrazione e redditi.

Stefana(red.) Si sarebbe dovuto svolgere nella giornata di giovedì 17 giugno l’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico sulla vicenda della Nave Spa di Nave che ha quattro stabilimenti in provincia di Brescia. Invece è stato rinviato e non si sa a quando. I 618 dipendenti hanno avuto il via libera alla cassa integrazione straordinaria da parte del giudice Valerio Galeri dopo l’accoglimento del piano nell’ambito del concordato preventivo.
I lavoratori si ritroveranno nel pomeriggio alle 15 in via Bologna per fare il punto della situazione sull’intesa con il tribunale, il ricorso alla Cig straordinaria, quella ordinaria 730 sui redditi e assegni familiari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.