Quantcast

Salari, a Brescia i più bassi della Lombardia

Secondo il 14esimo Rapporto realizzato da Od&M Consulting, solo i dirigenti e gli operai hanno un salario lordo medio in aumento rispetto allo scorso anno.

(red.) I salari bresciani nel 2012? I più bassi a livello regionale.
E’ il dato che emerge dal 14esimo Rapporto ad hoc realizzato da Od&M Consulting (Gi Group), riportato da Bresciaoggi, che mette in luce come solo i dirigenti e coloro che lavorano in fabbrica hanno un salario lordo medio in aumento rispetto allo scorso anno (rispettivamente un +1,6% e +2%).
Va sottolineato però che, al netto dell’inflazione, solo gli operai mostrano un incremento (+96 euro). Minore  potere d’acquisto per i quadri (-1.422 euro) e gli impiegati (-548 euro).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.