Quantcast

Rimesse, da Brescia il 9,7% ai paesi d’origine

Gli immigrati "lombardi" spediscono ogni anno circa 1,6 miliardi di euro, mantenendo circa 1 milione di famiglie. Da Milano il 65,5% delle regionali e il 13,9% di quelle nazionali.

Più informazioni su

(red.) Gli immigrati ‘lombardi’ spediscono ogni anno nei loro paesi d’origine circa 1,6 miliardi di euro e mantengono circa 1 milione di famiglie.
Le rimesse in Lombardia rappresentano il 21,3% di quelle provenienti da tutta Italia, con un aumento dell’11,5% in un anno. La metà va in Asia e la Cina, da sola, pesa per il 27,9% (+25,3%).
Se Milano concentra il 65,5% delle rimesse regionali e il 13,9% di quelle nazionali, proviene da Brescia il 9,7% e da Bergamo il 7% del denaro che gli immigrati inviano nei Paesi di provenienza attraverso banche e money transfer.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.