Quantcast

Serenissima, Astaldi compra dalla Loggia

Lo rivela il quotidiano economico Il Sole 24 Ore. Il gruppo romano sta perfezionando l'acquisto del 3,85% dell'autostrada dal comune di Brescia. Valore: 39 milioni di euro.

Più informazioni su

(red.) Astaldi muove sulla Serenissima. Secondo quanto scrive Il Sole 24 Ore, infatti, il gruppo romano sta chiudendo l’acquisto del 3,85% della ‘Brescia-Padova’ in mano al comune di Brescia e mira a diventare il secondo azionista della società con il 9% circa (il primo è Intesa SanPaolo attraverso la controllata Biis).
Il prezzo per rilevare la quota del comune sarebbe di 39 milioni di euro e Astaldi, prosegue il quotidiano, starebbe già mettendo in piedi un pool di banche per ottenere un finanziamento da 40 milioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.