Saldi al via il 2 luglio in 9mila negozi bresciani

La stima di Confcommercio Brescia è che, nonostante i rincari energetici, le famiglie spenderanno il 18% in più rispetto al 2021 per le svendite estive.

Brescia. Da sabato 2 luglio prenderanno il via i saldi estivi in Lombardia, con oltre 9mila negozi bresciani del settore retail che saranno impegnati nelle vendite promozionali fino al 30 agosto. Il valore totale dei saldi estivi sarà di oltre 3 miliardi di euro con 15 milioni e mezzo di famiglie italiane che effettueranno acquisti.
«Stimiamo – ha detto il presidente di Confcommercio Brescia Carlo Massoletti – un incremento della spesa media per ogni famiglia di 31 euro, passando dai 171 del 2021 ai 202 del 2022, un aumento del 18%».
«Questo periodo estivo – ha aggiunto il presidente – rappresenta una grande occasione di rilancio per il settore dopo che i saldi invernali non sono andati in modo soddisfacente a causa del Covid e delle difficoltà dei mesi successivi legate alla guerra ed all’aumento dei costi dell’energia, dei prodotti e dei trasporti».

Nonostante l’aumento dell’inflazione stia pesando molto sulle imprese, in particolar modo per le spese legate all’energia (+27,5% rispetto a maggio 2021) ed i trasporti (+11%), le attività bresciane non stanno facendo ricadere l’aumento sui clienti: «È doveroso sottolineare come i micro e piccoli imprenditori bresciani del terziario non stiano aumentando i prezzi, grazie ad un supplemento di impegno per compensare l’aumento dei costi; anche coinvolgendo le loro famiglie all’interno delle attività per far fronte alla mancanza di collaboratori».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.