Quantcast

Conad, tra il 2022 e il 2023 altri punti vendita a Dello e Sirmione

Ieri presentati i numeri del fatturato che riguardano anche la nostra provincia. La rete continua ad ampliarsi.

Più informazioni su

(red.) Nella giornata di ieri, giovedì 10 giugno, il gruppo Conad Centro Nord ha diffuso una serie di numeri legati al proprio fatturato e bilancio, che comprendono ovviamente anche la nostra provincia di Brescia dove negli ultimi due anni la catena si è allargata, inglobando i punti vendita che erano di Auchan. Per quanto riguarda il nostro territorio bresciano, il gruppo Conad ha avuto una presenza del 12,4% con un aumento del 3,7% rispetto al 2019 e con attualmente 42 punti vendita.

A questi si aggiungono anche 9 parafarmacie e in totale 1.673 dipendenti. Il fatturato dell’anno per quanto riguarda la nostra provincia è di 285,5 milioni di euro. I numeri sono stati forniti dal nuovo presidente di Conad Centro Nord Luca Signorini. E la catena si allargherà nel 2022 con un nuovo negozio a Dello e nel 2023 a Sirmione per un investimento di 18 milioni di euro e altri 30 addetti sul territorio. Tra l’altro, la stessa catena ha già dato il proprio interesse a rilevare alcuni punti vendita del gruppo L’Alco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.