Quantcast

Intesa Iveco-Plus per camion e trasporti di merci a guida autonoma

Nuova opportunità per il gruppo, sede anche a Brescia, che però attende notizie sulla trattativa con i cinesi.

Più informazioni su

(red.) I lavoratori, anche quelli bresciani, di Iveco sono in attesa di capire gli sviluppi della trattativa tra Cnhi e il gruppo cinese Faw per la vendita dello stesso gruppo che si occupa di produrre mezzi pesanti. Ma nel frattempo la stessa Iveco trova ambiti di mercato in cui specializzarsi. Da questo punto di vista il gruppo, che ha esperienza nella produzione di camion, ha siglato un’intesa con l’americana Plus per veicoli autonomi e commerciali di autotrasporto.

In pratica, sarà introdotto il sistema di guida autonoma Plus Drive sui camion di ultima generazione Iveco S-Way. E tutto questo anche all’insegna dell’ambiente con la possibilità di alimentare i mezzi con il gas naturale liquefatto. L’obiettivo sarà un mercato all’avanguardia con camion a guida autonoma e minori consumi di carburante.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.