Auchan-Conad, Bennet acquisisce i supermercati di Concesio e Mazzano

La catena di distribuzione ha comunicato di aver raggiunto un accordo mantenendo i livelli di occupazione.

(red.) Quanto comunicato ieri, lunedì 20 luglio, è una notizia positiva per decine di addetti che potranno avere un futuro meno incerto. Si fa riferimento a Conad e ai supermercati che erano rimasti sotto l’egida della catena di grande distribuzione organizzata tramite la Margherita Distribuzione. Su questo fronte è stato raggiunto un accordo con Bennet che acquisisce sette punti vendita, di cui due nel bresciano. E nella nostra provincia si tratta dell’ex Auchan di Concesio e di quello di Mazzano.

Gli altri cinque punti vendita acquisiti sono due in provincia di Milano, uno nel lodigiano, uno nella bergamasca e un altro nel milanese. L’amministratore delegato di Bennet Adriano De Zordi ha sottolineato l’operazione come “leadership in una regione dinamica e strategica, salvaguardando i livelli occupazionali“. Infatti, tutti gli addetti sarebbero stati confermati portando a 8 mila i lavoratori coinvolti e per un totale di 81 supermercati a marchio Bennet.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.