Quantcast

Bagnolo Mella, si muove con la marijuana negli slip: denunciato

Il 20enne si è agitato quando è finito nel mirino dei controlli dei carabinieri. A quel punto è scattata la perquisizione.

(red.) Nei giorni precedenti a giovedì 8 aprile un giovane di 20 anni di origine senegalese è stato denunciato a piede libero da parte dei carabinieri a Bagnolo Mella, nella bassa bresciana, per detenzione di sostanze stupefacenti. I militari della compagnia di Verolanuova, impegnati nei consueti controlli, anche per verificare il rispetto delle misure anti-contagio, hanno fermato il ragazzo per un controllo ordinario.

Ma questo, nonostante sembrasse che fosse tutto regolare, si era innervosito. Per quel motivo sul suo conto è scattata una perquisizione più approfondita e facendo trovare 5 grammi di marijuana che erano nascosti negli slip. Il controllo esteso alla sua abitazione, invece, non ha portato a rilevare altre quantità. Per questo motivo per lui è scattata solo una denuncia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.