L’aroma inconfondibile dell’hashish…due pusher in manette

Sorpresi dalla polizia stradale in un'area di sosta della Brebemi. Giovani senegalesi su una Renault nei guai.

Più informazioni su

    (red.) Sequestrati 46 grammi di sostanza stupefacente dalla Polizia di Chiari. Questa volta, nella griglia dei controlli degli operatori della stradale sono finiti due spacciatori. La scorsa notte una pattuglia impegnata nei controlli previsti alle Aree di Servizio dell’autostrada A35, ha fermato due giovani senegalesi a bordo di una Renault Megane nell’Area di Servizio Adda Nord nel comune di Caravaggio (BG).


    Gli stessi alla richiesta di fornire i documenti, mostravano una particolare agitazione ed emanavano un inconfondibile odore che ha immediatamente destato i sospetti degli agent
    i, i quali hanno potuto appurare la presenza di alcune dosi di sostanza stupefacente avvolte in singoli involucri pronte per essere spacciate. Uno dei due arrestati possedeva anche € 200,00 in banconote di diversi tagli, sequestrati unitamente alle dosi. Arresto convalidato nel processo per direttissima.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.