Rudiano, viaggia in moto con la marijuana: arrestato

Un 45enne pregiudicato è finito in manette dopo i controlli e perquisizioni da parte dei carabinieri locali.

(red.) Nei giorni precedenti a lunedì 13 gennaio i carabinieri bresciani della stazione di Rudiano sono stati impegnati in una serie di controlli anche per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. E così si sono imbattuti in un 45enne, pregiudicato e già noto alle forze dell’ordine. Era alla guida di una moto quando è stato fermato e perquisito.

Addosso aveva 4 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale da confezione. Il controllo si è esteso anche alla sua abitazione dove è stata trovata un’altra dose di marijuana da 2 grammi, un bilancino e altro materiale con cui confezionare le dosi.

Non solo, perché nel garage a disposizione dell’uomo c’erano altre tre moto con il telaio in parte abraso e risultate rubate. In più, la targa della due ruote che stava usando quando è stato fermato era contraffatta. L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio della sostanza e il giudice gli ha convalidato l’arresto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.