7 chili di cocaina sul camion, arrestato

Un autotrasportatore italiano residente in Spagna è finito in manette. La droga era nella cabina di guida. In casa 150 mila euro e orologi.

Più informazioni su

Manette polizia(red.) Viaggiava sul camion con oltre 7 chili di cocaina. Un cittadino italiano, ma residente in Spagna, autotrasportatore di professione, è stato così arrestato dalla polizia di Stato di Brescia. Il mezzo era stato controllato dagli agenti durante un normale servizio lungo le strade, ma nel momento in cui hanno voluto verificare cosa trasportasse, hanno scoperto anche un altro tipo di carico.
In un doppiofondo dietro la cabina di guida c’erano 7,2 chili di polvere bianca. I militari hanno poi fatto perquisire la sua casa trovando 150 mila euro in contanti divisi in vari tagli e dodici orologi di alto valore. Denaro, accessori e droga sono stati sequestrati, mentre l’uomo è finito in manette.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.