Quantcast

Brescia, 4.5 kg di hashish: arrestato

Un 30enne di origine marocchina è stato sorpreso mentre scaricava una borsa contenente la droga al centro commerciale «Redona».

(red.) Nel pomeriggio di lunedì 17 aprile, gli agenti della squadra mobile di Brescia hanno portato a termine un arresto nei pressi del centro commerciale «Redona», in via Vergnano.
Un 30enne di origine marocchina residente a Leno è stato intercettato mentre scaricava dalla propria automobile una borsa di cartone dall’aspetto sospetto.
Dopo i controlli degli agenti bresciani, la borsa è risultata contenere 8 confezioni a forma di parallelepipedo, ricoperte di cellophane di colore trasparente, contenenti 400 ovuli di hashish.
Il peso totale della sostanza illegale si aggirava intorno ai 4,5 chilogrammi, per un valore di circa 15mila euro. Il 30enne, quindi, è stato arrestato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.