Quantcast

Nella valigia sotto il letto 6,4kg di ‘fumo’

Nei guai un operaio 35enne di Sarezzo. Il sospetto via vai dall'abitazione ha fatto scattare i controlli dei carabinieri che hanno scoperto i panetti di hashish.

(red.) Nella valigia sotto il letto c’erano sei chili di hashish e qualche grammo di cocaina. Sono stati trovati dai carabinieri di Gardone Valtrompia a Sarezzo, nel bresciano, nell’abitazione di un 35enne. I militari sono intervenuti a seguito di alcune segnalazioni che indicavano un sospetto via vai dall’appartamento dell’uomo, di professione operaio.
Dopo una serie di appostamenti, gli uomini dell’Arma hanno fermato due persone che erano appena uscite dalla casa del 35enne. Si trattava di due clienti del pusher, segnalati in  Prefettura come consumatori.
E’ scattata quindi la perquisizione domiciliare: l’operaio ha consegnato spontaneamente alcuni grammi di hashish ma da ulteriori controlli è spuntata la borsa con il resto della droga, divisa in panetti, alcuni dei quali marchiati ‘Nokia’.
Sul fondo della valigia anche polvere di caffè, forse utilizzata per ingannare l’olfatto dei cani antidroga. Indagini in corso per appurare i canali di approvvigionamento delle sostanze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.