Coronavirus, 2.580 morti nel bresciano. 1 su 3 positivo nelle Rsa lombarde

Altre 15 vittime registrate dai Comuni nelle ultime 24 ore. Boom di tamponi positivi nelle case di riposo.

(red.) Il bollettino quotidiano delle Ats di Brescia e della Montagna (Valcamonica) si è aggiornato ieri, martedì 12 maggio, purtroppo con il decesso di altre 15 persone confermate di aver contratto il coronavirus. E’ bene specificare che non si trattano di decessi avvenuti in una sola giornata, ma comunque registrati dai Comuni nell’arco delle ultime 24 ore. E tre delle nuove vittime abitavano a Brescia dove si sono superati i 400 deceduti a causa del Covid-19.

Un bilancio che drammaticamente si incrementa così fino a 2.580 morti, seppur la tendenza ai decessi sia in deciso calo rispetto alle tragiche scorse settimane. In ogni caso e per fortuna sale anche il numero dei guariti, per un totale al momento di 7.501 rispetto ai 13.500 casi totali di contagio registrati nella nostra provincia dall’inizio dell’emergenza. Ma un altro dato che allarma e che rende conto di come le case di riposo e residenze per anziani siano state tra le più colpite, riguarda gli ospiti positivi.

Infatti, se i casi aumentano in diverse province è perché in questi territori si controllano anche gli anziani nelle Rsa. Ieri, martedì 12 maggio, l’assessore al Welfare Giulio Gallera nella presentazione del bollettino quotidiano in Lombardia ha sottolineato che al momento sono stati effettuati oltre 45 mila tamponi rispetto agli oltre 50 mila ospiti nelle Rsa: il 28,2%, quasi uno su tre, è risultato positivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.