Incidente mortale per il padre del ciclista Giancarlo Masini

Ieri mattina il violento frontale tra un'auto e un furgone. Osvaldo Masini ha perso la vita sul colpo.

(red.) Tragico incidente stradale ieri mattina, lunedì 16 dicembre, in via Solferino a Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova. A 81 anni ha perso la vita Osvaldo Masini, rimasto vittima di un impatto frontale a bordo della sua Fiat 600 contro un furgone. E a piangerlo c’è anche il figlio Giancarlo, campione paralimpico bresciano di ciclismo e originario di Pontevico. Ora è residente a Castiglione dove gestisce un negozio di biciclette.

Il grave incidente è avvenuto intorno alle 11 e per l’anziano i soccorsi da Desenzano si sono rivelati inutili. Presenti anche gli agenti della Polizia Locale e i vigili del fuoco. La salma è stata ricomposta nella camera mortuaria dell’ospedale di Castiglione. Pensionato, Osvaldo Masini aveva gestito da sempre un’officina meccanica dove riparare moto e incutendo la passione anche nel figlio 49enne che gareggia per la Nazionale italiana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.