Quantcast

Muore a Sale Marasino, camera ardente per Vitor

Domani dalle 8 alle 10,30 alla camera mortuaria dell'ospedale Civile di Brescia l'ultimo saluto in vista del rimpatrio della salma in Brasile del 16enne.

(red.) Domani mattina, martedì 6 agosto, sarà aperta la camera ardente di Vitor Hugo Conceicao Viera in vista del trasferimento della salma del giovane in Brasile e dove verrà celebrato il funerale. Si tratta del 16enne morto annegato lo scorso 27 luglio nelle acque del lago d’Iseo a Sale Marasino nel momento in cui stava cercando di recuperare un pallone che era caduto mentre stava giocando.

Subito dopo il decesso la salma è stata ricomposta nella camera mortuaria dell’ospedale Civile di Brescia dove appunto domani, dalle 8 alle 10,30, in molti gli renderanno l’ultimo saluto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.