Quantcast

Malegno, 78enne cade nell’Oglio e muore

Domenica Fedriga aveva raggiunto gli orti a pochi passi da casa, sulla sponda del fiume, ma ha perso l'equilibrio. Fatale l'urto con una pietra.

Più informazioni su

Fiume Oglio(red.) Dramma in Valcamonica, nel bresciano. Nel tardo pomeriggio di mercoledì 27 aprile una donna di 78 anni, Domenica Fedriga, è stata trovata senza vita lungo il fiume Oglio a Malegno, nella località di Lanico. L’anziana, come faceva quotidianamente, era uscita dalla sua abitazione presente lungo i sentieri e a pochi passi da un locale, per raggiungere gli orti che custodiva lungo la passerella a bordo del fiume. Non c’è nessuna barriera che divide la sponda e il corso d’acqua, a circa tre metri di altezza, mentre al fiume si può arrivare attraverso una scala vicina. Sembra che l’anziana, mentre era impegnata con gli orti, abbia perso l’equilibrio cadendo in acqua. Il primo contatto l’ha avuto sbattendo la testa contro una delle pietre che spuntano dalla superficie del fiume e quel colpo si è rivelato fatale.
Il corpo della donna è stato trasportato dalla corrente per alcune centinaia di metri prima di fermarsi in una rientranza. Qui alcuni passanti che si trovavano più a valle hanno notato il cadavere a filo d’acqua e hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco insieme ai carabinieri e a un’ambulanza. I militari sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti, mentre i pompieri che hanno recuperato il corpo dell’anziana hanno verificato che fosse già morta. Probabilmente proprio la ferita alla testa rimediata nello scontro con la pietra è stata tragicamente decisiva.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.