Nuvolento, l’ultimo saluto a Stefano Inzoli

Si terranno lunedì 6 luglio alle 15,30 al Villaggio Prealpino i funerali dell'ex guardia giurata che si è sparato accanto alla moglie per la crisi.

Più informazioni su

Nuvolento coniugi suicidi  duplice suicidio a Nuvolento 3 luglio 2015 . Fotolive Filippo Venezia(red.) Si terranno nella giornata di lunedì 6 luglio alle 15,30 nella parrocchia di Santa Giulia al Villaggio Prealpino, nel bresciano, i funerali di Stefano Inzoli. L’uomo giovedì sera 2 luglio si era ucciso con un colpo di pistola a Nuvolento accanto alla moglie Emanuela Vanorio. Anche lei si era sparata, ma si trovata ricoverata ancora in gravi condizioni all’ospedale Civile di Brescia.
La coppia era stata trovata sul letto, mano nella mano, per affrontare insieme quella che poi diventerà la tragedia. Da una parte la crisi economica, con l’uomo ex guardia giurata e senza occupazione da due anni e la donna senza lavoro, dall’altra lo sfratto esecutivo per non riuscire a pagare l’affitto sono stati fardelli troppo pesanti. L’uomo, dopo le esequie, sarà sepolto nel cimitero Vantiniano di Brescia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.