Palazzolo, sit in di protesta contro il senso unico in via Zanardelli

Il Consiglio comunale ha approvato la variazione al Pgtu che modifica la viabilità in alcune strada, tra cui quella su cui insistono le scuole medie Fermi.

Palazzolo sull’Oglio.  “No” al senso unico di via Zanardelli a Palazzolo sull’Oglio (Brescia). E’ andato in scena domenica 21 maggio il sit- in di protesta dei cittadini contro l’approvazione, sancita nell’ultimo consiglio comunale, che prevede la variazione al Pgtu (Piano Generale Traffico Urbano), di alcune strade della cittadina, tra cui, appunto, anche via Zanardelli, una strada molto stretta, ma attualmente a senso doppio di marcia.

L’amministrazione comunale ha stabilito, per ragioni di sicurezza, visto che sull’arteria, molto trafficata, insistono le scuole medie “Fermi”, di modificare il senso della circolazione, dalla scuola verso il semaforo.
Una soluzione sgradita a residenti e commercianti, che hanno promosso il presidio di protesta, sostenuti da Mos e Forza Italia.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.