Quantcast

Rogo della vecchia, al Carmine fantoccio di Salvini

Ieri sera nel quartiere cittadino dato alle fiamme un elemento dal volto simile al ministro dell'Interno. Ma gli organizzatori: "bruciamo il razzismo".

(red.) Sta facendo discutere a livello nazionale quanto accaduto ieri sera nel quartiere del Carmine a Brescia, in città. Ieri, giovedì 28 marzo, giornata del giovedì grasso dedicata al rogo della vecchia come rito propiziatorio di metà quaresima, nella zona cittadina non sembra che sia stato bruciato il fantoccio di un’anziana. Al contrario, l’elemento al quale sono state date le fiamme era molto somigliante al ministro dell’Interno e vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini. Di quanto successo ne dà notizia il Giornale di Brescia.

Al rogo in questa zona di Brescia hanno partecipato circa 500 persone tra famiglie e bambini e molti di loro hanno notato la somiglianza del fantoccio con il leader leghista. Il Carmine è un quartiere multietnico in città, ma dal Gruppo de Noalter che ha organizzato l’iniziativa sul posto cercano di smarcarsi da ogni accusa. Sul posto c’era comunque un fantoccio che indossava una giacca verde con lo stemma “Casa Faugn”.

“Bruciamo il razzismo” si è sentito dire più volte nella piazza. “L’idea è combattere il clima di razzismo e l’avanzata della destra estrema – dicono – non vogliamo bruciare nessuno, sappiamo che si tratta di un gesto inaccettabile. Abbiamo voluto sensibilizzare solo sul tema del razzismo e dell’immigrazione”. Tuttavia, a molti dei presenti quella forte somiglianza con Salvini ha fatto pensare ad altro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.