Estate, concerti bresciani tra crisi e successi

Cipiesse, che organizza gli eventi in città, parla di dimezzamento dei biglietti rispetto al 2015. Ma gli spettacoli gratuiti e sul Garda a gonfie vele.

Più informazioni su

(red.) Come sta andando la presenza degli spettatori ai concerti e agli spettacoli nel bresciano in questa estate 2016? Sembra male in città e benissimo, al contrario, nel resto della provincia, in particolare sul Garda. Secondo quanto scrive il Giornale di Brescia, che ha interpellato la società Cipiesse a capo degli eventi all’ombra della Loggia e la direzione di “Tener-a-mente” per il Vittoriale di Gardone Riviera, la situazione sarebbe in netto chiaroscuro. Cipiesse è la più scontenta, tanto che dice di aver visto staccare solo 16 mila biglietti rispetto ai 30 mila dello stesso periodo nel 2015.
La qualità è aumentata e sembra che non si tratti di un problema di costo dei tagliandi. I maggiori successi sono arrivati solo da Ludovico Einaudi e da Max Pezzali, con il tocco aggiunto della nuova Arena Campo Marte. Il motivo della crisi? Secondo l’organizzazione è la paura di radunarsi in migliaia di persone, legata anche al terrorismo, una tendenza che ci sarebbe anche a livello nazionale. E’ anche vero, però, che diversi concerti gratuiti nel resto della provincia fanno il tutto esaurito. Il successo riguarda anche gli spettacoli, tanto che dal Vittoriale fanno sapere che il festival “Tener-a-mente” concluso ha superato il record del 2015, con nove appuntamenti da tutto esaurito. Stranieri e provenienti dal resto d’Italia compensano il calo di bresciani e lombardi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.