Stamina, “attendiamo future decisioni”

Si è espresso così Ezio Belleri, direttore dell'ospedale Civile di Brescia, dopo il sequestro dei Nas su disposizione della procura.

(red.) In attesa di “future decisioni”. Il direttore sanitario dell’Ospedale Civile di Brescia, Ezio Belleri, dopo l’irruzione dei Nas su disposizione della procura di Torino, sta attendendo notizie fa capire di non sapere come muoversi sulla questione Stamina e sulle infusioni.
“Attenderemo, così come credo attenderanno anche i pazienti, eventuali future decisioni. In questo momento faccio un po’ fatica a vedere quali possano essere i possibili sviluppi sul piano operativo”.
Un’ordinanza di sequestro che ”dà incarico al direttore medico del presidio pediatrico, il dottor Raffaele Spiazzi, di custodire le cellule che, comunque, sono depositate dove sono sempre state, e cioè in un criocongelatore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.