Quantcast

Ecco i cinque migliori ristoranti di sushi nel Bresciano

Nella guida del Gambero Rosso i locali top del settore. Lo Yoshi a Brescia, il Sushi Club a Desenzano, il LakHu a Sirmione, il 18B ad Iseo e lo Yume Sushi&Fusion a Pisogne.

(red.) Sono cinque i ristoranti di sushi migliori di Brescia e provincia inseriti nella specifica guida del Gambero Rosso.
Nel vademecum della rivista enogastronomica ad aggiudicarsi le tre bacchette  sono lo Yoshi a Brescia, il Sushi Club a Desenzano, il LakHu a Sirmione, il 18B ad Iseo e lo Yume Sushi&Fusion a Pisogne.
Nella “Guida Sushi”, presentata ufficialmente giovedì 1 luglio, sono  250 gli indirizzi di cucina nipponica segnalati in tutta Italia.
La pubblicazione del Gambero Rosso ha segnalato i ristoranti che offrono una scelta gourmet filologicamente corretta e rispettosa della tradizione giapponese. Una mappa che, tuttavia, non rinnega i tanti locali fusion dove la cucina nipponica si lega a quella cinese e, più in generale, asiatica.
Tutti meneghini, invece, i riconoscimenti attribuiti a sette chef del capoluogo lombardo, premiati come “Maestri del Shusi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.