Mongolfiera di tedeschi atterra tra le campagne bresciane

Ieri pomeriggio il fuori programma per un gruppo di turisti che voleva raggiungere in quota Bardolino.

(red.) Particolare fuori programma quello al quale hanno assistito ieri pomeriggio, domenica 29 dicembre, numerosi residenti nella bassa bresciana. Infatti, una mongolfiera (foto dal gruppo Facebook “Sei di Remedello se”) è stata costretta a compiere un atterraggio di emergenza tra le campagne al Corvione, in territorio di Gambara.

Come è stato ricostruito dalle forze dell’ordine allertate sul posto per capire cosa fosse successo, una comitiva di tedeschi era salita sul pallone gonfiabile partendo da Monaco di Baviera e con l’intento di raggiungere Bardolino, sulla sponda veronese del lago di Garda.

Ma il vento che soffiava in quota ha scombussolato i loro piani e gli ha costretti a scendere in un terreno di proprietà privata. Per fortuna nessuno a bordo ha riportato problemi e tutti sono riusciti ad arrivare a Bardolino, ma stavolta non in aria: meglio con l’auto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.